Se ti piacciono i fiori colorati, profumo a casa e sono molto facili da coltivare, le lampadine sono la vostra pianta ideale. Qui troverete come piantare loro e mantenere, e godere dei fiori, il colore e l'aroma durante tutto l'anno.

Quando piantare?

Tra ottobre e novembre lampadine autunno impianto che fiorirà in primavera. Essi sono: anemoni, giacinti, gigli, narcisi, ranuncoli e tulipani, per esempio. Ci sono coloro che iniziano a fiorire in inverno, e sono bucaneve, ciclamino, il Dicentra, scilla o muscari.

E tra marzo e maggio, si dovrebbe piantare bulbi che fioriscono in estate, come Azuzenas, begonie, dalie, gladioli e fresie, tra gli altri. Anche alcuni saranno fiorire fino all'autunno, come l'amaryllis, crocus autunno o la Nerine.

Come piantare

Se si acquista bulbi, rizomi o tuberi anche per coltivare voi, tenere a mente che sono difficili e non hanno buchi. Se si acquista germogliato avere una migliore se ancora non hanno fiorito. In questo caso, trapianto, allenta attentamente il terreno, separando le lampadine molto cercando di non rompere le radici e piantarli nuovamente. Dove? Si può scegliere tra:

In vaso o da giardino

Il terreno deve essere in grado di drenare l'acqua bene evitare marciume saturo d'acqua e lampadine. Se le piante in un giardino, il terreno è spugnoso. Se le piante in vaso, meglio se questo è poroso di ceramica e presenta un foro per rilasciare l'acqua in eccesso; In caso contrario, innaffiare le lampadine ogni due o tre giorni senza encharcarlos.

Alcuni compost (torba, compost o concime) su Earth avere una buona fioritura. E tre volte l'anno, mettere il fertilizzante: la prima dose in primavera, e l'ultimo, quando finisce l'estate.